La New Marzial Mesagne porta a casa 10 medaglie d’oro al Kim & Liù di Roma

Sabato 25 Giugno 2011 08:18

Soddisfazione nello sport mesagnese dove gli atleti di taekwondo della New Marzial hanno chiuso in bellezza l’anno agonistico. Infatti, dopo aver partecipato al torneo nazionale “Kim & Liù” sono tornati a casa con 10 medaglie d’oro e 4 medaglie di bronzo. Dieci piccoli campioni italiani che danno lustro alla loro città.

Dunque dopo aver vinto il campionato italiano Juniores e quello Cadetti A, non si poteva chiudere meglio quest’anno sportivo per la società mesagnese di taekwondo con 10 campioni italiani diventati tali nel torneo nazionale che si è svolto a Roma presso gli impianti del Coni di Acquacetosa. Più di 1500 gli iscritti, il pubblico presente che ha fatto da cornice agli 8 campi di gara, ha applaudito alle prove esaltanti e di buona qualità dei piccoli campioni che si sono confrontati nel loro “campionato italiano”. La New Marzial di Mesagne ha iscritto a questa gara 14 atleti e, di loro, 10 sono diventati campioni italiani delle rispettive categorie mentre 4 hanno preso la medaglia di bronzo. I piccoli atleti sono Denise Franco, Roberta Carriero, Elisea Epicoco, Francesca Muri, Francesca Scalera, Bryan Baglivo, Riccardo Di Maggio, Cristian Calia, Marco Devicienti, Lorenzo Carriero, Vito Dell’Aquila, Michael Rubino, Antonio Gagliardi e Simone D’Errico. Tutto questo, naturalmente, grazie al lavoro costante, paziente e paterno svolto dal Maestro Roberto Baglivo che in questi giorni è impegnato con la nazionale cadetti per la preparazione al Campionato europeo che si svolgerà a Tblisi, in Georgia, nel mese di luglio. Soddisfazione anche per il presidente della New Marzial, Giancarlo Fontana, che ai campionati di Roma è stato impegnato come ufficiale di gara. “Invito i propri ragazzi – commenta Fontana – a non abbassare mai la guardia ed essere consapevoli che il risultato raggiunto non è un arrivo ma un punto di partenza, perché la cosa più impegnativa è confermare il titolo conquistato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *